CHI SIAMO

A livello nazionale la LILT Lega Italiana per la lotta contro i tumori è un ente pubblico.
A livello locale la sezione provinciale LILT è una Organizzazione di Volontariato ODV ed ha al prooprio interno una Associazione autonoma Sportiva dilettantistica ASD Lega Italiana Tumori per lo svolgimento di attività sportive senza fine di lucro.

L’associazione di volontariato è iscritta al registro regionale delle Organizzazioni di Volontariato ed all’albo delle Associazioni del Comune di Livorno.

La ASD è affiliata UISP

La LILT partecipa al Comitato di Partecipazione della ASL Toscana Nord Ovest per tutelare i diritti del malato oncologico (https://www.regione.toscana.it/-/i-comitati-di-partecipazione-aziendale-e-di-zona-distretto)

La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) è un Ente Pubblico su base associativa che opera sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sotto la vigilanza del Ministero della Sanità e si articola in Unioni Regionali delle Sezioni Provinciali.
Opera senza fini di lucro e ha come compito istituzionale primario la prevenzione oncologica.
L’impegno della LILT nella lotta contro i tumori si dispiega principalmente su tre fronti: la prevenzione primaria (stili e abitudini di vita), quella secondaria (promozione di una cultura della diagnosi precoce) e l’attenzione verso il malato, la sua famiglia, la riabilitazione e il reinserimento sociale.

Il Consiglio Direttivo della LILT, eletto dai Soci, è così composto

Presidente Prof. Pasquale Alberto De Napoli

Vice Presidente Fabio Cecconi

Consigliere Amedei Fulvio

Consigliera Dott.ssa Carolina Caglieresi

Consigliera Gaveglia Gabriella